Freccia servizi

News

Secondo una recente pronuncia della corte di Cassazione, non sarebbe invocabile da parte del lavoratore la mancata pubblicazione del codice disciplinare se questi non svolge puntualmente la propria prestazione. Il comportamento del lavoratore disciplinarmente contrario ai principi civilistici fondamentali, come quello della sinallagmaticità delle prestazioni, non richiede, dunque, la pubblicazione…
La Cassazione ha stabilito, con la recente pronuncia 31123/2014, che, ai fini dell'integrazione del delitto di maltrattamenti in famiglia, di cui all'art. 572 c.p., è necessario sussista un vincolo familiare che, in base alle norme del c.c., consiste in un vincolo affettivo riconosciuto dall'ordinamento, e da cui scaturiscono doveri di…
Ai sensi della sentenza della Cassazione, Sez. VI penale, n. 31734/2014, l'allenatore sportivo sarebbe titolare di una posizione di garanzia in conseguenza della quale graverebbe su di lui l'obbligo di impedire che si verifichino pregiudizi nei confronti della salute e dell'integrità fisica dei suoi atleti. Il fondamento di tale posizione…
La Cassazione, Sez. VI penale, con la sent. 28020/2014, ha asserito che la linea distintiva tra il delitto di peculato (art. 314 c.p.) e quello di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche (art. 640 bis) si basa sulle diverse modalità di possesso del denaro oggetto della condotta appropriativa,…
La Giunta Regionale dell'Abruzzo ha stabilito lo slittamento della scadenza del bando destinato alle imprese attive nel turismo. Il bando prevede una dotazione finanziaria di 16 milioni di euro, risorse stanziate al fine di migliorare le strutture ricettive dal punto di vista qualitativo, così come di potenziare le strutture all'aria…
Come ormai pacificamente assunto da parte della giurisprudenza amministrativa, le procedure concorsuali di selezione del personale pubblico 'ex novo', di cui all'art. 63, comma 4, D.lgs. 165/2001, sono attribuite alla giurisdizione dei TAR. Analogamente, dinanzi al giudice amministrativo saranno incardinabili i ricorsi proposti dai concorrenti di gare interne, le quali…
In tema di normativa antinfortunistica, il datore di lavoro, in quanto responsabile della sicurezza, vede estendere la propria posizione di garanzia dai propri dipendenti fino a tutti coloro che nell'impresa abbiano prestato la loro opera, a prescindere dal tipo di rapporto che con quest'ultima abbiano instaurato. E' quanto stabilito dalla…
La Corte di Cassazione, sent. 15009/2014, ha ribadito un importante principio in tema del cd. 'danno da prospettiva futura', ossia del danno derivante dalla morte o dalle lesioni gravi arrecate al figlio minore (ovvero ad un prossimo congiunto non ancora in età lavorativa) il quale, in virtù della menomazione, sarà…
Le operazioni straordinarie rivestono un ruolo di fondamentale importanza nella vita delle imprese, soprattutto in un contesto economico come quello attuale dove tali operazioni vengono sempre più finalizzate a riorganizzazioni e ristrutturazioniaziendali. L'importanza strategica, finanziaria e fiscale di tali ristrutturazioni richiede una accurata pianificazione e una strutturazione estremamente puntuale e…
Il modello di organizzazione e gestione o "Modello 231" è un atto privato adottato da una persona giuridica, o associazione priva di personalità giuridica, volto a prevenire la responsabilità penale derivante dal Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231 (Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni…