Freccia servizi

News

Il Consiglio di Stato, con sentenza 23 febbraio 2015 n. 883, sulla scia di una giurisprudenza consolidata, afferma che l'art. 16 R.D. 11 febbraio 1929, n. 274 consente al geometra la progettazione, direzione e vigilanza di costruzioni in cemento armato, a condizione che si tratti di "piccole opere accessorie nell'ambito…
Con la Sentenza n. 5782 del 12 marzo 2014, la Corte di Cassazione ha ribadito che "in tema di interpretazione dei contratti, è prioritario il canone fondato sul significato letterale delle parole di cui all'art. 1362, comma 1, c.c., sicchè, quando esso risulti sufficiente, l'operazione ermeneutica deve ritenersi utilmente, qunto…
La corte di Cassazione Penale con la sentenza  del 4 febbraio 2014 n. 5474 ha ribadito un conslidato orientamento giurisprudenziale secondo il quale la detenzione di alimenti congelati o surgelati all'interno di un ristorante, senza che nella lista delle vivande sia indicata tale caratteristica, integra il reato di tentatativo di…
Ai sensi dell'art. 149, comma 1, D.Lgs. n. 285 del 1992, il conducente di un veicolo deve essere in grado di garantire in ogni caso l'arresto tempestivo del mezzo, evitando collisioni con il veicolo che precede, per cui l'avvenuto tamponamento pone a carico del conducente medesimo una presunzione de facto di…
Nell'ambito delle iniziative volte a favorire lo sviluppo del sistema economico provinciale, la Camera di Commercio dell'Aquila intende sensibilizzare e sostenere le imprese della propria provincia nel cogliere le opportunità offerte dalle nuove tecnologie digitali con particolare riferimento all'e-commerce. Attraverso il progetto Servizi avanzati di IT e banda larga, risparmio…
La Corte di Cassazione ha recentemente stabilito che il c.d. "danno da fermo tecnico", sofferto dal proprietario di un autoveicolo durante il tempo necessario alla sua riparazione, può essere liquidato anche in assenza di una prova specifica, rilavando a tal fine la sola circostanza che il danneggiato sia stato privato…
La Corte di Cassazione, con sentenza n. 38034 del 17 settembre 2013, ha chiarito che l'utilizzo di collare elttronico, che produce scosse o altri impulsi elettrici trasmessi al cane tramite comando a distanza, integra il reato di "Maltrattamenti di animali" cui all'art. 727 c.p. , concretizzando una forma di addestramento…
Secondo una recente pronuncia della Cassazione, anche l'amministratore entrato in carica poco prima della scadenza del termine risponde per omesso versamento IVA. Sarà comunque necessario verificare in concreto se chi assume la carica abbia avuto a disposizione un tempo sufficiente per la verifica della situazione finanziaria e fiscale e se questa…
In materia di separazione consensuale tra coniugi, la Corte di Cassazione, con la sent. 14 settembre 2014, n. 193119, ha stabilito come sia da escludere la possibilità di impugnare l'accordo di separazione per simulazione che sia già stato omologato dal giudice. La Corte ricorda, infatti, come a questa conclusione debba…
La Corte di Cassazione, con sentenza 9 dicembre 2013 n. 49478, ha stabilito che il reato di ingiuria non rimane assorbito in quello di resistenza a pubblico ufficiale, del quale non costituisce elemento costitutivo, nonostante la condotta ingiuriosa sia diretta allo scopo di opporsi all'azione del pibblico ufficale, essendo tale…